La comunità

Comunità Terapeutica L'Aliante - struttura sanitaria di dimensione familiare per il trattamento della sofferenza psichica

Nel 2016 nasce la Comunità Terapeutica l'Aliante, una struttura sanitaria di dimensione familiare per il trattamento della sofferenza psichica e dei disturbi del comportamento, adatta ad accogliere 8 adolescenti di età compresa fra i 12 e i 18 anni

QUAL E' L'OBIETTIVO

Riavviare processi evolutivi interrotti attraverso la comprensione del disagio e l'esperienza di una relazione terapeutica, sia individuale che di gruppo.

COSA OFFRE?

La comunità offre un trattamento terapeutico multidisciplinare con un'equipe composta da educatori professionali, neuropsichiatra, psicoterapeuta, infermieri professionali, terapista della psicomotricità e assistente sociale.

L'intervento offerto è focalizzato sia sull'adolescente che sull'ambiente.

MODALITA' DI ACCESSO

La comunità accoglie gli adolescenti segnalati dai servizi di Neuropsichiatria e autorizzati dalle ATS (ex ASL) dando priorità ai residenti nella ATS Milano e in Lombardia.

L'inserimento terrà conto dei bisogni del singolo adolescente e della compatibilità con il gruppo già accolto.

IL GRUPPO

ANNA BASSETTI: Psicoterapeuta e Presidente della Fondazione l'Aliante onlus 

CRISTINA PERLETTI: Direttore Sanitario

LUCA GABURRI: Direttore Scientifico

GIANCARLA PANIZZA: Assistente Sociale

ERIKA RIVA: Coordinatore Educativo 

 IMG_7679 6.jpegIMG_7662 1.jpegIMG_7700 10.jpeg